/ Cronaca

Cronaca | 13 febbraio 2019, 20:34

Cervetto: i controlli di Arpa, il degrado del torrente

VERIFICHE IN CORSO DOPO L'"ACQUA VERDE"

Cervetto: i controlli di Arpa, il degrado del torrente

Nessun odore strano né moria di pesci. Sono i primi dati rilevati dall'Arpa, Dipartimento di Nord Est, che è si recato a effettuare un sopralluogo sul Cervetto dopo aver ricevuto el segnalazioni del colore verde assunto dall'acqua.

Il servizio Territoriale di Vercelli è intervenuto, recandosi sul posto ed effettuando campionamenti, per controllare lo stato del corpo idrico e possibilmente individuare l'origine dell'anomalia. Da verificare anche l'ipotesi secondo la quale l'origine della colorazione verde sarebbe da far risalire alla zona dell'Isola.

leggi anche: ACQUA VERDE NEL CERVETTO: COSA E' STATO SVERSATO?

Intanto, però, chi vive al Cervetto non può far a meno di rilevare le pessime condizioni in cui versa il corso d'acqua.

Tra i residenti della zona è stata persino creata una pagina Facebook significativamente denominata "Discarica Cervetto", in cui vengono condivise immagini emblematiche del degrado del corso d'acqua, ma anche di alcune zone del rione, troppo spesso scambiate per vere e proprie discariche.

 

redaz

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore