/ Politica

Politica | 06 febbraio 2019, 09:56

Giù le mani dalle donne e dai loro diritti

VERCELLI ANTIFASCISTA E ANTIRAZZISTA SI STRINGE ATTORNO A SIMONA - IL DECRETO PILLON CI RIPORTA AL MEIO EVO

SIMONA ROCCA

SIMONA ROCCA

Riceviamo e pubblichiamo.

Il Comitato Vercelli Antifascista Antirazzista si stringe attorno a Simona Rocca, vittima dell'ennesimo gesto vigliacco sintomo dell'autoritarismo machista più infimo.

È importante solidarizzare empaticamente, ma è fondamentale non limitarsi a gesti meramente simbolici, per questo non possiamo evitare di pensare alla minaccia concreta rappresentata dal decreto Pillon, che vorrebbe cancellare anni di diritti faticosamente acquisiti dalle donne, riportandole alla condizione di sottomessi angeli del focolare.
La condizione femminile nel nostro Paese oggi è paritaria a quella maschile solo a parole, a partire dalle mura domestiche fino ad arrivare alla retribuzione, ma il decreto Pillon mira di fatto a riportarci all'oscurantismo medievale: è in pericolo addirittura la legge 194 che sancisce il diritto all'interruzione volontaria di gravidanza!

Rivendichiamo il diritto all'autodeterminazione delle donne!
Giù le mani dalle donne e dai loro diritti!"

Comitato Vercelli Antifascista Antirazzista

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore