/ Scuola

Scuola | 31 gennaio 2019, 09:52

Alice Castello e Borgo d'Ale: al lavoro il Consiglio dei Ragazzi

PRONTI DUE PROGETTI DA REALIZZARE NELL'ANNO 2019

Alice Castello e Borgo d'Ale: al lavoro il Consiglio dei Ragazzi

Martedì 29 gennaio si è insediato il Consiglio Comunale dai Ragazzi di Borgo d’Ale e Alice Castello. Negli scorsi mesi gli allievi delle classi prime e seconde della scuola Secondaria di primo grado hanno avuto modo, avviando il percorso per il secondo anno consecutivo, di conoscere l’amministrazione comunale, incontrando e sommergendo di domande, anche il sindaco di Alice Castello Luigi Bondonno e il primo cittadino di Borgo d’Ale Pier Mauro Andorno.

Per questo secondo anno, le amministrazioni comunali hanno chiesto ai ragazzi di concentrarsi su uno spazio pubblico di Alice Castello (parco di San Grato) per farlo diventare più vivo e a misura di ragazzi e di progettare un evento per i più giovani all’interno della Festa delle pesche di Borgo d’Ale.

A seguito di una formazione sui vari aspetti della democrazia hanno elaborato, a scuola, tantissime idee. Attraverso un lungo lavoro, con l’aiuto dei disponibilissimi insegnanti coordinati dal professor Gabriele Vidano, i ragazzi hanno scelto e approfondito due progetti per ogni classe. Ogni gruppo classe ha poi eletto al suo interno quattro rappresentanti, due di Alice Castello e due di Borgo d’Ale, che martedì hanno trasformato la scuola in una Sala Consigliare. Ad accoglierli hanno trovato il sindaco di Alice Castello, i docenti e gli operatori dell’Associazione Itaca che avevano già conosciuto nella fase scolastica. Ad inizio seduta i ragazzi erano decisamente emozionati, in particolare quando sono stati nominati Consiglieri Comunali dei Ragazzi, ricevendo un cartellino di riconoscimento.

I neo-eletti hanno iniziato a lavorare molto seriamente, consapevoli della grande possibilità a loro disposizione. I consiglieri hanno esposto i progetti preparati, rispondendo alle numerose domande di chiarimento dei colleghi. Il CCR continuerà le sedute fino alla primavera per la scelta dei progetti definitivi da proporre ai Consigli Comunali degli adulti. Tra i difficili compiti i ragazzi dovranno anche scegliere i loro sindaci (uno per Borgo d’Ale e uno per Alice Castello) e distribuire le deleghe degli assessorati utili alla realizzazione dei progetti.

Gli eletti al CCR sono: Giuseppe Conti, Sofia Musile Tanzi, Alessandro Milan, Adem Trablesi, Ilario Giampietro, Franz Louis Lami, Adam Dhaffar, Kevin Pacetta, Martina Bongianino, Matteo Biundo, Davide De Francesco, Aleksandro Rama, Giulia Palladino, Giada Bissolino, Umberto Salussolia, Serena Gavazza.

 

Il progetto, promosso dai Comuni di Alice Castello e Borgo d’Ale, è attuato dall’Associazione Itaca di Vercelli con gli operatori Marika De Domenico, Nicolò Lacchio e  Gabriele Cortella, con il supporto degli insegnati della scuola “Anna Frank” di Borgo d’Ale.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore