/ Arte e Cultura

Arte e Cultura | 31 gennaio 2019, 15:30

Scambialibri e Jukebox letterario nella sala relax di Amazon

SBARCANO A LARIZZATE LE CABINE TELEFONICHE DI SEGNALELIBERO

Scambialibri e Jukebox letterario nella sala relax di Amazon

Amazon ha lanciato l’iniziativa culturale Scambialibri al centro di distribuzione di Vercelli. In collaborazione con le associazioni culturali vercellesi Libriamoci a Vercelli e Segnale libero, l’azienda ha messo a disposizione dei dipendenti un angolo della mensa che verrà adibito a spazio di esposizione e scambio di libri. La stessa area è stata trasformata anche in zona di lettura dove chi desidera può trascorrere la propria pausa sfogliando le pagine di un buon libro.

L’iniziativa di Scambialibri, che durerà fino alla fine di marzo, è stata inaugurata offrendo a tutti i dipendenti la possibilità di sperimentare una coinvolgente esperienza di podcast all’interno di speciali “Jukebox Letterari”. L’idea, sviluppata sul modello dei jukebox musicali, permette ai dipendenti di scegliere l’estratto di un libro, sulla base di una lista predefinita, e ascoltarlo all’interno di due vecchie cabine telefoniche Telecom posizionate all’interno della mensa del centro di distribuzione, riadattate e riallestite per l’iniziativa dall’associazione Segnale libero. Saranno le voci narranti degli artisti della onlus Libriamoci a Vercelli che provvederanno alla lettura dei brani selezionati dai dipendenti.

L’iniziativa è stata accolta con entusiasmo dai dipendenti del centro di distribuzione Amazon: in molti hanno aderito all’attività di Scambialibri e, nel solo primo giorno, più di cinquanta persone hanno voluto sperimentare l’ascolto dei loro estratti preferiti nei Jukebox letterari, per poterli rivivere in un contesto originale e mai sperimentato prima.

Tra le letture più gettonate sono presenti estratti di “Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare” di Luis Sepúlveda, “Novecento” e “Seta” di Alessandro Baricco e “Il Signore degli Anelli” di J. R. R. Tolkien. Le cabine rimarranno a disposizione dei dipendenti per una settimana, così che il maggior numero di appassionati possa ascoltare i propri racconti preferiti narrati dalle voci dei bravi attori.

Inoltre, in occasione della giornata di inaugurazione, Amazon ha effettuato una donazione a favore della onlus Libriamoci a Vercelli. Gli articoli donati tramite Wishlist su Amazon.it saranno utili a sostenere l’attività di Scambialibri e di Jukebox letterario, come, ad esempio, ceste per trasportare i libri, scaffali e cuffie Bluetooth.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore