/ Spettacoli

In Breve

mercoledì 20 febbraio
martedì 19 febbraio
sabato 16 febbraio
lunedì 11 febbraio
domenica 10 febbraio
sabato 09 febbraio
venerdì 08 febbraio
mercoledì 06 febbraio
martedì 29 gennaio
sabato 26 gennaio

Spettacoli | 18 gennaio 2019, 10:10

"Green ties": i giovani talenti suonano all'Ovest Sesia

AL VIA LA RASSEGNA CON LE PROMESSE DELLA MUSICA SELEZIONATE DA CAMERATA DUCALE, CIDIM E ACCADEMIA PEROSI

Lorenzo Albanese

Lorenzo Albanese

Prende il via domenica 20 gennaio con l'esibizione di Lorenzo Albanese la seconda edizione della rassegna "Green Ties": cinque appuntamenti a scadenza mensile di domenica mattina alle ore 11 con la formula del concerto con aperitivo.

La rassegna Green Ties 2019 è realizzata con giovani artisti rigorosamente selezionati da Camerata Ducale con il CIDIM (Comitato Nazionale Italiano Musica) e dall’Accademia Lorenzo Perosi di Biella.

Grande spazio quindi alle nuove stelle della classica, con giovani e giovanissimi interpreti e una nuova occasione per accostarsi ai futuri protagonisti delle scene internazionali; una serie appuntamenti per gli spettatori che amano scoprire atmosfere e... talenti.

La rassegna è anche un’eccezionale occasione per fruire di spazi aulici in una sede davvero prestigiosa: la Sala Parlamentino del Palazzo dell’Ovest Sesia in via Duomo 2, un gioiello dell’architettura vercellese messo a disposizione grazie alla preziosa collaborazione del presidente dell'Ovest Sesia Ottavio Mezza e di Ombretta Bertolo. Un modo alternativo per trascorrere la domenica mattina tra musica, cultura, architettura e tradizione vercellese.

Il concerto di domenica, che vede come protagonista il giovane fisarmonicista Lorenzo Albanese, propone musiche di Pachelbel, Angelis, Pusckarenko, Voytenko, Albèniz e Semionov. Ingresso a 5 euro (gratuito per gli abbonati al Viotti Festival) e prenotazioni alle 011.755791 o info@viottifestival.it fino a esaurimento dei posti.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore