/ Cronaca

Cronaca | 16 gennaio 2019, 17:52

"Un altro angelo ci ha lasciati troppo presto"

SGOMENTO E COMMOZIONE PER LA TRAGICA MORTE DI IVAN FERRERO, 37 ANNI

Ivan Ferrero, il vigile del fuoco morto a 37 anni

Ivan Ferrero, il vigile del fuoco morto a 37 anni

"Ciao Ivan, riposa in pace". Ci sono incredulità e sconcerto a Saluggia per la morte di Ivan Ferrero, il vigile del Fuoco di 37 anni che ha perso la vita in un drammatico incidente stradale avvenuto nella serata di mercoledì a Vestignè.

leggi anche: TRAGICO SCHIANTO: MUORE UN VIGILE DEL FUOCO DI 37 ANNI

Legato al suo lavoro, alla natura, alla montagna e alla fotografia, come raccontano le immagini postate sulla sua pagina Facebook, il giovane vigile del fuoco è stato ricordato dal fratello Walter attraverso una bellissima foto che lo ritrae sorridente, durante un'escursione.

Tantissime le persone che, dopo aver appreso dell'incidente, stanno ora ricordando il giovane e stanno inviando testimoninanze di affetto alla famiglia. "Ciao coscritto, riposa in pace", ha scritto su Facebook un amico.

"Fa male all'anima sapere che un altro angelo terrestre ci ha lasciati", è il saluto di chi ha apprezzato l'attività professionale del giovane. Momenti di dolore anche per i colleghi di Ivrea e del canavese, dove Ferrero lavorava e dove era conosciuto. Purtroppo è toccato proprio ai Vigili del Fuoco di Castallamonte intervenire sull'incidente ed effettuare il recupero della salma del collega.

Intanto migliorano le condizioni dell'altro vercellese rimasto ferito, S.C., 31 anni, residente a Livorno Ferraris. Subito soccorso e trasportato in elicottero al Cto di Torino, il giovane ha riportato un trauma addominale: salvo complicazioni, la prognosi è 30 giorni.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore