/ Cronaca

Cronaca | 09 gennaio 2019, 09:01

La lite finisce con una rapina: nei guai marito e moglie

UNA QUESTIONE DI DENARO ALL'ORIGINE DELLA VICENDA

La lite finisce con una rapina: nei guai marito e moglie

Due cittadini nigeriani, marito e moglie, sono stati denunciati per rapina nei confronti di un connazionale al quale, dopo una rissa nata in corso Libertà, hanno sottratto il borsello.

Una vicenda contorta che ruota attorno ad alcune migliaia di euro quella per la quale, nei giorni scorsi, è stato richiesto l'intervento delle forze dell'ordine.

Secondo quello che è stato possibile ricostruire, la moglie avrebbe affidato a un amico del denaro da portare in Africa al marito. La somma però non sarebbe mai giunta al destinatario (dato che il corriere non si era mai mosso da Vercelli), così, quando il marito è tornato in città, la coppia è andata a cercare l’uomo a cui era stato affidato il denaro.

Dalla discussione si è passati alle mani: la coppia ha aggredito l'uomo, che sosteneva di non aver mai ricevuto denaro, e gli ha sottratto il borsello, rimediando così, dopo l'intervento delle forze dell'ordine, una denuncia per rapina.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore