/ Cronaca

Cronaca | 08 gennaio 2019, 20:38

"Mi faccia vedere le banconote da 50 euro": e tenta l'ennesima truffa

ATTENZIONE A CHI SUONA ALLA PORTA (ANCHE SPACCIANDOSI PER CARABINIERE) L'ULTIMO EPISODIO NELLA BASSA

"Mi faccia vedere le banconote da 50 euro": e tenta l'ennesima truffa

E' di nuovo allarme per le truffe ai danni di persone anziane.

L'ultimo tentativo, per fortuna non andato in porto, si è verificato nel pomeriggio di martedì a Caresana. A raccontare l'accaduto è il sindaco Claudio Tambornino, invitando i concittadini, ma anche i residenti negli altri paesi, a prestare la massima attenzione.

"Un finto carabiniere sui 50 anni- spiega il sindaco in un post -, corporatura normale e media altezza, vestito con giacca nera e striscia rossa e munito di radio portatile, ha tentato di truffare una persona anziana facendosi aprire e dicendo che aveva commesso un'infrazione con la propria autovettura a Vercelli e aveva consegnato 50 euro falsi a un distributore di benzina". Con questa scusa, il finto carabinieri ha preteso di visionare tutte le banconote da 50 euro in possesso della vittima e  chiedendo se c'era cassaforte. Il colpo però non è andato a segno perché l'anziano, dopo essersi insospettito, ha manifestato l'intenzione di verificare le contestazioni.

"Invito tutti a prestare estrema attenzione a fatti dì questo genere - conclude il sindato raccontando la vicenda attraverso i social -. Nel caso avvisate immediatamente lo 0161-6101 della centrale carabinieri di Vercelli".

Il caso non sarebbe isolato: chi ha persone anziane in famiglia dica dunque loro di prestare la massima attenzione e, nel caso, avvertire il 112.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore