/ Attualità

Attualità | 05 gennaio 2019, 19:51

Ruspe in azione: si abbatte la vecchia Montefibre

PARTITI I LAVORI PER LA REALIZZAZIONE DEL NUOVO CENTRO COMMERCIALE COOP

Ruspe in azione: si abbatte la vecchia Montefibre

Il cantiere era aperto da qualche tempo, ma ora, con l'avvio dell'abbattimento dei primi stabili, l'attività di riconversione di parte della ex Montefibre, al rione Cervetto, è sotto gli occhi di tutti.

Nell'area un tempo occupata da fabbriche e capannoni della grande azienda sorgerà il centro commerciale di Nova Coop che, al termine dei lavori, trasferirà nei nuovi locali il punto vendita di Largo Chatillon. Un investimento da 20 milioni che rappresentà il volano per la riqualificazione di una zona abbandonata da decenni.

leggi anche: EX MONTEFIBRE: COSI' IL QUARTIERE CAMBIERA' VOLTO

Sul progetto si era anche inserito uno degli interventi del Piano Periferie - attualmente congelato da Governo - che, attraverso investimenti comunali, avrebbe consentito di creare piazze e spazi di libera fruizione, offrendo così un volto nuovo al quartiere.

leggi anche: BANDO PERIFERIE: I PROGETTI

Il primo passo, comunque, è stato avviato: la creazione del nuovo punto vendita comprenderà anche la sistemazione delle aree esterne e la realizzazione dei parcheggi.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore