/ Cronaca

Cronaca | 12 dicembre 2018, 18:47

Il comandante Riva Cambrino: «Siate leoni, ma con gentilezza»

AL CIVICO, LA CERIMONIA CONCLUSIVA DEL CORSO REGIONALE PER AGENTI DI POLIZIA MUNICIPALE - FOTO E VIDEO

Il comandante Riva Cambrino: «Siate leoni, ma con gentilezza»

«Siate leoni in un mondo di furbi, ma non rinunciate mai alla tenerezza» dice il Comandante Roberto Riva Cambrino sul palco del Teatro Civico, ai 39 agenti e ai 2 ufficiali che hanno seguito il corso regionale di formazione per neo assunti di Polizia Municipale.

Corso che, appunto, si è svolto a Vercelli.

Un corso innovativo, anche: quest'anno per la prima volta, nelle 360 ore di lezione, sono state inserite nuove materie, come il cyberbullismo e la lotta al gioco d'azzardo.

«La divisa è una scelta di campo, a volte scomoda, a volte solitaria. Siate fedeli alle leggi e alle tradizioni delle comunità locali che rappresentate. E non dimenticate mai l'etica: perché senza etica si diventa schiavi del momento» ha chiosato Riva Cambrino, che è stato ringraziato da dalla funzionaria della Regione Piemonte Laura Di Domenico: «Si è sobbarcato l'organizzazione di un corso durato 10 settimane coordinando il lavoro di 29 docenti» ha detto.

«Da domani - ha detto ancora la dottoressa Di Domenico - sarete il legame tra cittadini e istituzioni. Una raccomandazione: confrontatevi, scambiatevi informazioni. E privilegiate la prevezione all'attività sanzionatoria».

«Ho avuto modo di apprezzare il vostro entusiasmo durante il Raduno degli alpini. In bocca al lupo a nome mio e dei sindaci presenti» aveva detto in apertura il sindaco Maura Forte.

Dall'assessore regionale Giovanni Maria Ferraris un breve saluto (scritto): «Siate orgogliosi della divisa che indossate».

Tra i nuovi agenti e ufficiali, otto, di cui una donna, rinforzeranno il Comando di Vercelli.

rb

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore