/ Sport

Sport | 09 dicembre 2018, 09:56

Nel big match Mokaor regala un punto al Lasalliano

VOLLEY: LE VERCELLESI SUPERANO LA PRIMA IN CLASSIFICA MA DEVONO ARRIVARE AL QUINTO SET

Nel big match Mokaor regala un punto al Lasalliano

Nel big match della nona giornata del campionato di serie C la Mokaor supera la prima in classifica per 3-2, ma recrimina per un punto buttato letteralmente al vento.
Con Sella in palleggio, Rega opposta, Bertinazzi e Bertolone la centro, Mossetti e Zambotti ali e Paggi libero, la Mokaor inizia la gara che si dimostra molto equilibrata. Si arriva in fondo al set sul 23-23, con Mossetti e compagne che sul filo di lana superano le torinesi per 25/23.
Nella seconda frazione la Mokaor gioca veramente bene e non lasciando scampo al Lasalliano conquista agevolmente il periodo per 25/15.
Il terzo set le padroni di casa sono ancora in partita dimostrando di essere in palla.
Si arriva sino al 24/20 a proprio favore, merito anche di due aces della quindicenne Fumarulo, che fa scaldare il pubblico accorso alla palestra Bertinetti.
Ma quando tutti erano pronti ad assaporare il successo pieno, la Mokaor che decide di effettuare  un opinabile doppio cambio, va assurdamente in barca.
Un attacco delle torinesi, due aces subiti ed un errore in attaccodella Mokaor, permettono al Lasalliano di raggiungere la parità 24/24.
Su questo punteggio si ritorna al sestetto base, ma altri due attacchi incredibilmente messi fuori, regalano il set alle ospiti che ringraziando lo vincono per 26/24.
Quando una partita  apparentemente in discesa, dopo aver vinto i primi set bene viene rimessa in discussione per una follia collettiva,  l’epilogo del match diventa sicuramente molto complicato.
Ma la Mokaor pur non essendo più quella brillante delle prime frazioni, riesce a rimanere in avanti sino al 20/16.
Ma purtroppo le bianconere, che avevano il controllo dell’incontro, ne combinano di tutti i colori: tre errori, quattro aces e due muri subiti, spianano la strada al Lasalliano che vince anche il quarto periodo per 25/23.
Nel tie break le torinesi sembrano appagate del punto conquistato, tanto che la Mokaor lo vince agevolmente il quinto set per 15/6.
Peccato per il regalo fatto, perché senza di esso la Mokaor avrebbe potuto conquistare la vetta della gaduatoria, che invece rimane ad appannaggio del Lasalliano.
Di positivo nella serata sono stati i recuperi di Mandelli e Bertinazzi dagli infortuni.
Il prossimo incontro della Mokaor vedrà le bicciolane incontrare sabato 15 dicembre a Venaria.
Le torinesi sono un’altra brutta gatta da pelare che tra le mure amiche sanno fare male.
La Mokaor non può più fare altri regali.

MOKAOR VOLLEY – LASALLIANO 3-2 (25/23 25/15 24/26 23/25 15/6 )
Bertolone 12 (+7), Sella 0 (-2), Bergamasco, Mossetti 10 (+4), Micillo, Comello, Mandelli 5 (+5), Rega 17 (+13), Paggi L1, Furgato L2, Zambotti 19 (+9), Bertinazzi 13 (+9), Fumarulo 2 (+2). Allenatori Reggio-Vigliani.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore