/ Cronaca

Cronaca | mercoledì 05 dicembre 2018, 19:51

Agli arresti domiciliari in un alloggio occupato abusivamente

SI CONCLUDE CON UNA NUOVA DENUNCIA UNA VICENDA QUASI INCREDIBILE PORTATA ALLA LUCE DALLA POLIZIA MUNICIPALE

Agli arresti domiciliari in un alloggio occupato abusivamente

Era ai domiciliari in un alloggio... occuapato abusivamente.

Una vicenda soprendente quella portata alla luce dagli agenti della Municipale che, nell'ambito delle attività di controllo svolte sul territorio, hanno denunciato un uomo che occupava abusivamente un alloggio di via Testi 44.

Un vicino di casa piuttosto scomodo, tra l'altro, per i residenti regolari della palazzina: l'uomo, infatti, aveva anche eletto l'alloggio occupato abusivamente ad abitazione ufficiale nella qulae scontare un periodo di detenzione domiciliare.

Ora ai suoi precedenti guai giudiziari si somma la nuova denuncia alla magistratura effettuata dagli uomini del comandante Roberto Riva Cambrino.

 

redaz

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore