/ Attualità

Attualità | domenica 02 dicembre 2018, 13:56

Associazione Carabinieri: pellegrinaggio e festa per la Virgo Fidelis - fotogallery

UNA BELLA GIORNATA CON LE FAMIGLIE SULLE COLLINE DI INCISA SCAPACCINO

Foto Maurizio Balossino

Foto Maurizio Balossino

Giornata di festa per oltre 50 tra soci e simpatizzanti della Sezione di Vercelli dell’Associazione Nazionale Carabinieri in pellegrinaggio a Incisa Scapaccino,  nell'astigiano, al santuario dedicato alla Virgo Fidelis, Patrona dell'Arma.

Dopo la messa, celebrata da padre Fortunato Muffolini degli Oblati di Sant'Andrea di Vercelli, conclusa con l’intenso momento di spiritualità della lettura della toccante “Preghiera del Carabiniere”, e l'offerta al Santuario di un presepe artistico realizzato dal Maresciallo Verduci e dalla moglie signora Russo, i partecipanti alla cerimonia hanno visitato l’incantevole borgo, che domina le colline della valle Belbo.

Infine, al termine del convivio ospitato in un agriturismo locale, il presidente della Sezione, luogotenente Salvatore Trapani, ha tracciato un bilancio dell’attività della sezione, sia per quello che riguarda il volontariato sociale, con numerosi servizi di assistenza e osservazione del territorio nelle vicinanze di scuole e parchi pubblici e in occasione di eventi sportivi, con l’organizzazione di mostre e convegni nel centenario della Grande Guerra, sia per il Nucleo di Protezione Civile e per i piloti dell'unità Droni, fiore all'occhiello del gruppo, che hanno preso parte a diversi interventi ed esercitazioni di ricerca e soccorso. In conclusione l’impegno per i soci a sempre meglio operare al servizio del prossimo mettendo a disposizione della collettività il proprio tempo e le proprie competenze con grande senso del dovere, spirito di servizio e vicinanza solidale, sentimenti che da due secoli sono indissolubilmente legati alla figura del Carabiniere.   

M.C.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore