/ Cronaca

Cronaca | 19 novembre 2018, 10:10

Pendolari, la settimana parte male

ANCORA MAXI RITARDI SULLA DIRETTRICE PER MILANO

La foto scattata da un pendolare vercellese al quadro dei ritardi

La foto scattata da un pendolare vercellese al quadro dei ritardi

La settimana dei pendolari è iniziata esttamente come si era conclusa quella precedente: con ritardi dai 15 ai 44 minuti per i treni diretti a Milano.

Identica anche la motivazione: ancora un "guasto agli impianti di circolazione" a Nord di Milano, come riporta la società di trasporti sul proprio sito. Sulle 40 linee di treni regionali diretti verso il capoluogo lombardo, solo 13 hanno viaggiato regolarmente: per gli altri si sono registrati ritardi di varia entità, come hanno potuto anche documentare i pendolari vercellesi, esasperati per i disagi ormai insopportabili che, a cascata, si riflettono poi sulle diverse tratte utilizzate dai viaggiatori.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore