/ Cronaca

Cronaca | giovedì 08 novembre 2018, 13:07

Mettono in vendita un pc e poi spariscono dalla circolazione

DENUNCIATE TRE PERSONE CHE AVEVANO INTASCATO 200 EURO

Mettono in vendita un pc e poi spariscono dalla circolazione

Aveva adocchiato sul sito di vendite online “subito.it” un’offerta per l’acquisto di un personal computer particolarmente allettante, e, considerate le ottime caratteristiche del prodotto e la professionalità con la quale l’oggetto era stato presentato nell’annuncio, ha deciso di acquistarlo, versando la somma di circa 200 euro su una postepay indicatagli dal venditore.

Purtroppo per l'acquirente, un 57enne di Campertogno, si trattava dell'ennesima truffa. Avuta la certezza del versamento, il venditore si è reso irreperibile e non è risultato più raggiungibile al cellulare indicato nell’annuncio.

Al valsesiano, dunque, non è rimasto altro da fare che rivolgersi alle forze dell'ordine: le indagini dei carabinieri di Alagna, partite all’atto della denuncia, hanno consentito di identificare e denunciare all’autorità giudiziaria i tre truffatori. Si tratta di C.A., 43enne, e le due complici M.C. 36enne e S.S., 45enne, gravate da vicende penali per reati contro il patrimonio, che ora dovranno rispondere di truffa.

 

 

reaz

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore