/ Cronaca

Cronaca | mercoledì 07 novembre 2018, 11:00

Colpito alla tempia da un passeggero infuriato

AGGRESSIONE ALL'AUTISTA DI UN MEZZO PUBBLICO

Colpito alla tempia da un passeggero infuriato

Ancora un'aggressione ai danni dell'autista di un mezzo pubblico.

Una situazione, purtroppo non nuova, che coinvolge il personale viaggiante e che rende ancora più complesso e stressante lo svolgimento di un lavoro già carico di responsabilità.

leggi anche: AGGRESSIONI SUGLI AUTOBUS

Nei giorni scorsi, all'autostazione di Varallo, una coppia si è scagliata contro il conducente di un mezzo pubblico. Motivo: non volevano salire sul mezzo utilizzando la porta anteriore. Alla fine sono saliti ma, dopo aver insultato e minacciato l’autista, l'uomo gli si è scagliato contro, colpendolo alla testa con un pugno.

Il conducente ha dovuto lasciare il servizio per andare a farsi refertare in ospedale e segnalare l'accaduto alle forze dell'ordine.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore