/ Spettacoli

In Breve

mercoledì 06 novembre
domenica 20 ottobre
giovedì 10 ottobre
martedì 08 ottobre
venerdì 27 settembre
giovedì 26 settembre
lunedì 23 settembre
venerdì 20 settembre

Spettacoli | 20 ottobre 2018, 10:42

Al Giardino segreto spettacolo per i più piccoli

APPUNTAMENTO SABATO IN VIA OLIVERO

Al Giardino segreto spettacolo per i più piccoli

Sabato 20 ottobre, alle 16 nel "Giardino Segreto” di via Olivero 5 (zona santa Chiara), verrà presentata la performance teatrale di arte partecipata “Non giocate con la terra” di e con Gianni Manfredini e Maurizio De Rosa.
L’evento che nasce all’interno del progetto “Il Giardino Segreto”, finanziato nell’ambito delle iniziative “Zero Sei” Compagnia di San Paolo, vede già coinvolti l’Ufficio Nidi del Settore Cultura del Comune di Vercelli, l’Associazione “Perdincinbacco Aiutiamoci!”, le Cooperative Progetto Donna Più e Accento, le famiglie dei Nidi Santa Barbara e dei Nidi Comunali.
Due bizzarri personaggi interagiranno con un blocco d’argilla che si trasformerà continuamente fino a diventare il preludio di un’ode alla terra. Al termine dello spettacolo tutti gli spettatori, grandi e piccoli, potranno modellare la creta secondo la loro libera ispirazione, dando vita a creazioni sicuramente sorprendenti.
L’iniziativa, destinata principalmente alle famiglie con bambini fino ai dieci anni, è tra i momenti più importanti del Progetto, che ha visto in due anni trasformare un “luogo dimenticato” in un centro di aggregazione educativo per bambini, mamme e papà, che guidati da educatori, profondi conoscitori della natura e delle sue potenzialità, hanno realizzato un orto condiviso, curato dalle famiglie stesse e da un’esperta ortoterapista.
A tutti coloro che vorranno partecipare si chiede di portare una coperta per sedersi in giardino e tanta voglia di stare insieme condividendo una merenda speciale con prodotti biologici.
“L’Amministrazione comunale - dichiara l’assessore all’Istruzione Maria Moccia - è sempre stata molto attenta alle esigenze dei bambini frequentanti i nidi comunali e delle loro famiglie senza tralasciare, nel progetto educativo lo stretto rapporto con il territorio prediligendo le attività all’aria aperta al fine di sensibilizzare i cittadini alle politiche ambientali anche attraverso l’utilizzo di altre forme più originali quali le performance teatrali”.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore