/ Cronaca

Cronaca | giovedì 11 ottobre 2018, 09:27

Delitto Bessi, giallo verso la soluzione

IL CICLISTA VENNE UCCISO IL 4 SETTEMBRE

Delitto Bessi, giallo verso la soluzione

Potrebbe presto avere un volto e un nome l'autore del delitto Bessi.

A oltre un mese dall'omicidio dell'artigiano, conosciutissimo per la sua attività di riparatore di biciclette, indagini ed esami tecnici dovrebbero aver portato gli investigatori verso la soluzione di un delitto particolarmente efferato e complesso.

leggi anche: SVOLTA IN VISTA PER L'OMICIDIO BESSI?

A fare il punto sulle indagini relative al delitto, giovedì alle 10.30, saranno il Procuratore della Repubblica, Pier Luigi Pianta e gli investigatori che si sono impegnati nella soluzione del giallo.

Martedì 4 settembre, poco prima di mezzogiorno, Antonello Bessi venne trovato in fin di vita nel suo laboratorio di via Walter Manzone, al rione Canadà, colpito da tredici coltellate, due delle quali si sarebbero rivelate fatali. Le indagini, fin da subito complesse per l'assenza di un movente e dell'arma del delitto, potrebbero ora essere vicine alla svolta.

Nelle scorse settimane, le indagini si sono concentrate su varie persone, almeno due delle quali iscritte nel regitro degli indagati in attesa che gli esami su abiti e possibile armi del delitto fornissero qualche riscontro alle ipotesi investigative. Ora il giallo dovrebbe essere vicino alla soluzione.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore