/ Trino

Trino | mercoledì 10 ottobre 2018, 09:10

Una bella giornata, tra bici, sole, solidarietà - LE FOTO

OTTIMO RISCONTRO PER LA PRIMA PEDALATA ECOLOGICA ORGANIZZATA DA LEGAMBIENTE DI TRINO

Una bella giornata, tra bici, sole, solidarietà - LE FOTO

Domenica 7 ottobre è stata una bellissima giornata di sole e, grazie a questa contingenza, è stata anche eccezionale per la I^ Pedalata Ecologica tra Ambiente, Storia ed Energia. Il primo evento ciclo-turistico organizzato da Legambiente del Vercellese - Gruppo di Trino e l'ASD Pedale Trinese, che, partendo dal centro cittadino, si è snodato lungo le rive del Po fino alla Grangia di Pobietto e poi fino al Ristorante Trapulin, vicino alla ex Centrale "Enrico Fermi", dove i partecipanti hanno potuto gustare una spettacolare merenda sinoira confezionata dallo staff del ristorante.

L'evento ha avuto il patrocinio gratuito del Comune di Trino e del Parco del Po Vercellese-Alessandrino ed aveva come scopo primario, oltre a far conoscere alcuni angoli straordinari del nostro territorio, anche quello di raccogliere fondi da destinare alla P.A.T.- Pubblica Assistenza Trinese. Obiettivi raggiunti: a Pobietto, grazie alla calorosa ospitalità del signor Nicola Canepa, i partecipanti hanno potuto visitare l'interessantissimo Museo della Civiltà Contadina e la chiesa di San Nicola, nella parte più storica dell'antica Grangia; al ristorante Trapulin si è potuto, come si diceva, gustare un eccezionale menu che ha più che soddisfatto i partecipanti, Il tutto ha permesso di raccogliere, dedotte le spese di organizzazione, 394,50 Euro, cifra che è stata integrata dai soci di Legambiente fino ad arrivare a 500 €, che nei prossimi giorni verrà accreditata sul conto corrente della P.A.T.

Da un po' di tempo a questa parte Legambiente del Vercellese - Gruppo di Trino ha preso l'abitudine di organizzare eventi ambientali che abbiano delle ricadute economiche concrete per gli enti e le associazioni che a Trino si occupano di sociale; è stato così in occasione delle due camminate primaverili del 2017 e del 2018 nel Bosco della Partecipanza, è stata la stessa cosa con questo primo esperimento autunnale. Il Gruppo di Trino di Legambiente intende ringraziare tutti i partecipanti ed i benefattori che, pur non potendo pedalare con lui, hanno contribuito economicamente, il Comune di Trino e il Parco del Po Vercellese-Alessandrino, i Vigili Urbani Barbara Barberis, Monica Bazan e Pierangelo Bevione per l'assistenza prestata, Nicola Canepa per l'eccezionale calore con il quale ci ha accolto a Pobietto, lo Staff del Ristorante Trapulin per la simpatia dimostrataci e la maestria culinaria, e soprattutto il Pedale Trinese per l'indispensabile aiuto e le capacità organizzative messe a disposizione dell'evento, senza le quali lo stesso sarebbe stato difficilmente realizzabile.

Legambiente del Vercellese - Gruppo di Trino non si ferma qui ed ha già in serbo interessanti idee per il prossimo anno.

Grazie e arrivederci al 2019.

Legambiente del Vercellese - Circolo di Trino

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore