/ Pro Vercelli

Pro Vercelli | sabato 15 settembre 2018, 17:30

Che pasticcio tra B e C

COMUNQUE VADA IL DANNO RESTA

Il Piola deserto...

Il Piola deserto...

Dobbiamo aspettare, quindi, fino a ottobre per poter giocare, o in C o in B.

Comunque vada sarà una follia.

Se sarà serie C dovremo recuperare tante, troppe partite.

Fosse serie B, invece, Varini dovrà cercare qualche giocatore tra gli svincolati e Grieco dovrà assemblare in quattro e quattrotto una squadra di C con alcuni elementi acquistati in ritardo e coi saldi.

Se è C il danno c'è già stato, ed è enorme.

Se sarà serie B saremmo comunque danneggiati per non aver potuto fare una campagna acquisti a tempo dovuto.

Insomma, abbiamo sognato la B fino all'11 settembre, era giusto, ma adesso è un gran pasticcio.

La Gazzetta dello Sport ha scritto:
Ternana, Siena, Novara e Catania ringraziano la Pro Vercelli perché solo grazie al ricorso dei piemontesi hanno ancora una speranza di tornare in Serie B. Dunque, tutto congelato fino al 9.

Il 9 ottobre, comunque, non si sa cosa può accadere. Magari il Tar dice che la decisione su format e squadre da ripescare la deve prendere il Collegio di Garanzia del Coni (buonanotte, così si inizia a giocare a novembre), oppure no, lo stesso Tar può decidere il format e quali squadre – tra Pro Vercelli, Ternana, Siena, Novara e Catania – ripescare in B.

Non va bene così, per niente.

Remo Bassini

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore