/ Cronaca

Cronaca | venerdì 14 settembre 2018, 14:14

Crolla il muro della cartiera: senso unico alternato sulla Sp299

UNA DONNA IN OSPEDALE: ERA A BORDO DI UN'AUTO RIMASTA SCHIACCIATA SOTTO UN ALBERO CADUTO

Danni ingenti e grande paura, in Valsesia, dopo il violento nubifragio che si è abbattuto nella serata di mercoledì, in particolare nella zone di Serravalle, Borgosesia e della bassa Valsessera fino a Sostegno.

Al cimitero di Isolella, una donna è rimasta lievemente ferita dalle schegge dei vetri della sua auto, schiacciata sotto una pianta abbattuta dalla violenza del vento. La donna, che si trovava all'interno della vettura, è stata ricoverata, sotto choc, all'ospedale di di Borgosesia dove è stata medicata e soccorsa. Danni enormi alla vettura, ma per l'occupante, per fortuna, conseguenze limitate.

A Serravalle, invece, intorno alle 8 di venerdì mattina, è avvenuto il crollo di un tratto di circa 15 metri della sponda del canale della Cartiera.

La Provincia, ente competente per la strada, ma non per il canale, ha interessato la proprietà ottenendo garanzia di massima collaborazione e tempestività nel ripristino dell’opera.

I lavori, di spettanza esclusiva della proprietà, inizieranno  già nei prossimi giorni e interesseranno presumibilmente tutta la settimana prossima.

Per assicurare l’incolumità degli automobilisti in transito su quel tratto, non essendo possibile percorrere altre soluzioni ancorché provvisorie, è stato necessario disporre, in accordo con i Vigili del Fuoco e i Vigili urbani di Serravalle, un senso unico alternato che durerà sino al ripristino delle necessarie condizioni di sicurezza.

"La Provincia di Vercelli - si legge in una nota - garantirà, come di consueto, la massima collaborazione e adotterà ogni misura utile e necessaria a limitare il disagio degli automobilisti".

redaz

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore