/ Cronaca

Cronaca | 24 agosto 2018, 13:43

Parco Kennedy: ecco perché si è spezzato il ramo

VENERDI' MATTINA SOPRALLUOGO E VERIFICA CON L'AGRONOMO E I TECNICI COMUNALI

Il ramo che si è abbattuto giovedì sulla panchina

Il ramo che si è abbattuto giovedì sulla panchina

E' stata una "rottura imprevedibile" ad aver causato la caduta del ramo che, giovedì pomeriggio, ha distrutto una panchina di Parco Kennedy.

leggi anche: UN GROSSO RAMO SI ABBATTE SU UNA PANCHINA

Venerdì mattina funzionari e agronomo del Comune hanno proceduto a una verifica sulla pianta, un Liquidambar di una cinquantina d’anni circa, e sul ramo che si è spaccato.
L’agronomo non ha rilevato elemente patogeni sul ramo e lo stesso, da un esame per ora visivo, si può dire per la pianta.
Il professionista spiega l’accaduto attribuendolo indicativamente a un fenomeno chiamato “Summer branch drop” (SBD),  conosciuto anche come “Sudden branch drop” o  “Summer branch failure”:  rottura estiva e improvvisa nonché imprevedibile delle branche. Tale fenomeno è attualmente oggetto di studi in diverse parti del mondo, ma le cause dello stesso non sono ancora del tutto note. Viene ipotizzato principalmente il livello molto elevato e prolungato delle temperature.
Tra i generi segnalati come più propensi al fenomeno, è compreso proprio il Liquidambar.

"L’amministrazione - si legge in una nota di Palazzo Civico - continua comunque a mantenere alta l’attenzione e procede alle verifiche puntuali in Parco Kennedy".

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore