/ Cronaca

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | sabato 18 agosto 2018, 08:42

Chiodi sparsi sulla strada usata da ciclisti e moto

L'ALLARME DAL VICINO BIELLESE

Chiodi sparsi sulla strada usata da ciclisti e moto

Stava percorrendo in bici la strada che collega Cerrione a Zimone quando ieri mattina, 17 agosto, ha visto un pezzo di ferro arrugginito piegato nel bel mezzo della carreggiata. Poche decine di metri ed eccone altri sparsi, almeno una decina, in un tornante. Alcuni erano incastrati e a punta, dunque molto pericolosi. 

"Tutti piegati e della stessa lunghezza, sicuramente tranciati apposta da una tenaglia. Non sono lasciati lì a caso - spiega Alberto Cavasin, ciclista amatore del Biella Biking che li ha ritrovati, raccolti ed eliminati dalla sede stradale - sono convinto che ce ne fossero altri disseminati lungo quel tratto. Probabilmente a qualcuno danno fastidio ciclisti e, soprattutto, motociclisti che molto spesso utilizzano quell'arteria".

dal nostro corrispondente a Biella

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore