/ Spettacoli

Spettacoli | venerdì 27 luglio 2018, 01:17

Taglio del nastro per la Festa d'la Mundin-a

LA MANIFESTAZIONE DELLA FAMIJA CUSTANSANEISA E' GIUNTA ALLA 28° EDIZIONE

Taglio del nastro per la Festa d'la Mundin-a

E' il giorno del taglio del nastro alla 28° edizione della Festa d'la Mundin-a, tradizionale appuntamento di fine luglio organizzato a Costanzana dai volontari della Famija.

Un appuntamento nel segno della tradizione, della buona musica e della buona cucina, e allenato ad affrontare qualsiasi "avversità" (dalle zanzare - per quali viene fatto il trattamento specifico - al maltempo).

Ogni sera si cena dalle 19,30 con i piatti della cucina tipica. Tra le nostre specialità potrete gustare: insalata di mare, petto di tacchino in carpione, lingua in salsa verde, il nuovo "piatto della mondina", panissa, agnolotti al sugo d'arrosto, linguine allo scoglio, pasta al forno, fritto di mare, fritto misto alla piemontese, milanese con patate, crocchette di pollo, spezzatino con polenta, grigliata mista, tartufata, frutta con gelato e molto molto altro.

A seguire, spazio alla musica: questa sera, venerdì 27 luglio "Vasco vs Liga" - Tributo Havana Club.
Sabto 28 luglio c'è l'Orchestra Loris Gallo; domenica 29 luglio Paola Damì; lunedì 30 luglio i Divina (alle 21 è in programma la consegna delle borse di studio e del premio "Famija Custansaneisa") e alle 21.15 Zumba Con Dony e Maddy....
Martedì 31 luglio Daniele Tarantino e gran finale, mercoledì 1 agosto, con l'Orchestra Rodigini. Musica per tutti i gusti, dunque, in un clima di festa e allegria. 

redaz

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore