/ Economia

Economia | 18 luglio 2018, 15:40

"Polioli, accordo in vista. C'è una speranza per i 72 lavoratori"

IL SINDACO: FIRMATO UN PRIMO ATTO TRA PERSTORP E IMPRENDITORI INTERESSATI AL SITO

"Polioli, accordo in vista. C'è una speranza per i 72 lavoratori"

Riceviamo e pubblichiamo.

Son passati diversi giorni dal momento in cui abbiamo avuto l’informazione delle scelte di Perstorp di abbandonare la produzione di Vercelli lasciando senza lavoro più di 70 persone.

Tutti ci siamo impegnati affinché dalla Svezia ci fossero ripensamenti, abbiamo sostenuto i lavoratori e i sindacati in una importante battaglia. Negativi sono stati gli esiti della riunione del primo tavolo in Regione Piemonte mentre le speranze di qualche risultato si pongono in vista della seconda convocazione che l’assessore regionale al Lavoro Giovanna Pentenero ha fissato per oggi, mercoledì 18 luglio.

Ma a fornire qualche speranza ai 72 lavoratori che con il trascorrere dei giorni vedono sempre più avvicinarsi il 31 luglio scadenza ultima fissata da Perstorp per la chiusura delle attività produttive, una speranza si affaccia all’orizzonte: il gruppo di imprenditori, di cui si parlò nei giorni scorsi con tutta la riservatezza necessaria dovuta ad una delicata fase di definizione, ha finalmente trovato una intesa sottoscritta con l’azienda svedese Perstorp che permetterà l’uso della struttura produttiva, necessaria una riconversione degli impianti per la produzione di molecole in parte diverse rispetto alle produzioni attuali.

E’ un passo avanti, una speranza per i lavoratori che potranno finalmente discutere per soluzioni alternative. Gli sviluppi li seguiremo passo passo nei prossimi giorni, sicuramente caldi ma con la ricomparsa di un orizzonte.

Maura Forte, sindaco di Vercelli

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore