/ Cronaca

Cronaca | venerdì 13 luglio 2018, 11:16

Antimafia: beni sotto sequestro a Vercelli

L'INDAGINE È LEGATA ALLA MAXI FRODE FISCALE NEL SETTORE DELLE CARNI

Antimafia: beni sotto sequestro a Vercelli

Non solo arresti ma anche sequestri di beni immobili nell'inchiesta che ha scoperchiato una manifestazione frode nel settore della lavorazione e macellazione della carne. Anche la provincia di Vercelli, con il sequestro di un immobile, è interessata dall’operazione antiriciclaggio condotta in Puglia, Lombardia, Piemonte e Lazio dalla Direzione Investigativa Antimafia di Bari.

Le misure, che riguardano beni per un valore di 31 milioni di euro, sono state emesse nei confronti di 28 persone, alle quali re delle quali sono contestati, a vario titolo, reati di associazione a delinquere, reati fiscali, riciclaggio e autoriciclaggio.

I beni sottoposti a sequestro riguardano 29 società con sede a Milano, Bari, Roma e Taranto, 12 immobili situati a Biella, Vercelli, Milano, Bari e Teramo. 

Redaz

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore