/ Cronaca

Cronaca | 26 giugno 2018, 10:38

Rifiuti abbandonati ai Cappuccini: indagini in corso

ABITI, MATERASSI, CORRISPONDENZA SCARICATI DA UN FURGONE E LASCIATI IN STRADA

Rifiuti abbandonati ai Cappuccini: indagini in corso

Rifiuti sparsi ovunque, nella zona di via Thaon de Revel, al rione Cappuccini, a pochi passi dai giardini del quartiere. Nella giornata di lunedì è stato svuotato uno dei contenitori gialli destinati alla raccolta di indumenti smessi e tutto ciò che non interessava è stato lasciato in strada. Intorno al mucchio di abiti e scarpe anche scatoloni, materassi, una vera e propria discarica a cielo aperto che comprendeva anche corrispondenza con tanto di nomi e cognomi che non si sa come possa essere finita lì.

L’assessore al decoro urbano, Emanuele Caradonna ha movimentato ASM, ma anche la Polizia Locale per i rilievi del caso.

“Sembra – precisa Caradonna - che sia stato visto un furgone che scaricava a più non posso. Ho chiesto al comandante Riva Cambrino di effettuare tutti i controlli possibili avvalendosi naturalmente delle videocamere in zona. Se credono di passarla liscia, questa volta se lo possono scordare e intendo proseguire con la massima inflessibilità nei confronti degli incivili”.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore