/ Attualità

Attualità | 21 giugno 2018, 00:41

"Facciamo gol per la Pediatria": parte il grande progetto - IL VIDEO

A OTTOBRE, AL PIOLA, L'INCONTRO DI CALCIO CHE AVRA' PER PROTAGONISTA LA NAZIONALE CANTANTI

Da sinistra: Stringi, Cosi, Audone, Dalmasso e Cerutti

Da sinistra: Stringi, Cosi, Audone, Dalmasso e Cerutti

La partita evento si giocherà allo stadio Piola a fine ottobre (per fissare la data precisa occorre attendere il calendario del campionato della Pro). Quando scenderà in campo la Nazionale Cantanti contro una Rappresentantiva del Cuore, composta da vercellesi che si sono fatti onore in diversi campi professionali e sportivi. Ma intanto, attorno al grande progetto "golxpediatria.it" si è già formato un motivato team di persone impegnate a promuovere e dare attuazione alla raccolta di fondi per dotare il reparto di Pedriatria dell'ospedale Sant'Andrea di una serie di avanzate strumentazioni diagnostiche. L'obiettivo è ambizioso: raccogliere i quasi 6omila euro necessari per acquistare una quindicina (anzi 14 perché uno è già stato acquistato) di apparecchiature.

Attorno a questo progetto hanno coalizzato le proprie energie tre associazioni che si occupano in via preferenziale di bambini e ragazzi: Alby Dalmasso onlus, Biud10 e Maschere per sempre. Ma anche alcune famiglie che hanno dovuto frequentare il reparto di Pediaria diretto da Gianluca Cosi e che per prime hanno aderito alle campagne di raccolta fondi.

A presentare la serie di iniziative che accompagneranno i vercellesi all'appuntamento di ottobre, insieme a Massimo Dalmasso, Alberto Stringi (di Biud10) e Max Cerutti (Maschere per sempre), ci sono proprio le famiglie che già si sono mobilitate per la Pedriatra, c'è il personale del reparto e c'è Maurizio Audone che cura la comunicazione dell'evento.

"Il primo passo da fare - hanno detto tutti - è coinvolgere più persone possibile in una missione che farà crescere i servizi a beneficio di tutta la città".

Intanto ci sono già alcuni punti fermi: il video di Ermal Meta per invitare il pubblico alla partita. Eccolo

E poi il sito http://www.golxpediatria.it/ sul quale possono essere seguite tutte le novità del progetto e sul quale chi lo desidera può versare il proprio contributo finalizzato all'acquisto delle attrezzature. Il viaggio nel segno della solidarietà può partire.

fr

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore