/ Cronaca

Cronaca | giovedì 14 giugno 2018, 09:50

Ruba 200 euro a un uomo che vuole aiutarla

NEI GUAI UNA NOMADE CHE CHIEDEVA L'ELEMOSINA

Una 23enne nomade residente a Vigevano, gravata da vicende penali per reati contro il patrimonio, è stata denunciata dai carabinieri di Stroppiana con l'accusa di furto con destrezza.
La donna, venerdì scorso, sostava nei pressi dell’Ufficio Postale di Stroppiana circondata da tre bambini chiedendo l’elemosina. Un 68enne del luogo, richiamato dall’atteggiamento della famigliola, ha estratto il portafoglio dalla tasca ma la donna, senza aver nemmeno lasciargli il tempo di scegliere la banconota da offrire, con mossa fulminea, è riuscita a sottrarre all’uomo tutto il denaro che custodiva, per l’ammontare di 200 euro circa, dileguandosi a piedi per le vie circostanti.
I carabinieri, sviluppando le informazioni acquisite in sede di denuncia e grazie all’acquisizione di concordi testimonianze, sono riusciti a identificare la 23enne, che è stata anche riconosciuta dalla vittima in sede di individuazione fotografica, denunciandola in stato di libertà.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore