/ Arte e Cultura

Arte e Cultura | martedì 05 giugno 2018, 14:03

EXTRA, la cronaca di un successo

3000 VISITATORI IN DIECI GIORNI - LA FOTOGALLERY

Si è conclusa domenica 3 giugno, con una performance musicale del maestro Sergio Sorrentino, la seconda edizione di EXTRA “geometrie in bilico tra arte e design#2”, che  ha ottenuto un grande apprezzamento di pubblico, registrando più di 3000 visitatori nei 10 giorni  di apertura, con un incremento di oltre il 50% rispetto allo scorso anno.

EXTRA nasce da un’idea di Federmobili Vercelli, presieduta da Gremano Prella, che da tempo desiderava proporre alla città un evento legato al design di qualità, per promuovere le realtà commerciali del territorio, senza ridursi ad una fiera del mobile. Da quell’idea iniziale è nata la collaborazione di Ascom Federmobili con Antonio De Luca e Marianna Foglia, incaricati di pensare ad una formula che coinvolgesse l’arte e la facesse dialogare col design, al fine di creare una manifestazione non solo commerciale ma anche di interesse  culturale ed artistico.

EXTRA è divenuto, grazie ad un intenso e costante lavoro di squadra, un contenitore, in continua evoluzione, di arte e nuove tendenze; quest’anno alla sede originaria dell’EX18 si sono aggiunte altre due location espositive presso Palazzo Pasta, sede di Ovest Sesia, che ha ospitato "Untitled-One Show", personale di Luca Coser, artista di fama internazionale nonchè docente all'accademia di Belle Arti a Brera, e la Casa d’Arte Viadeimercati con la mostra Project Rooms.

Altra novità di quest’anno è stato EXTRA Contest, concorso rivolto agli studenti dei licei artistici, nel quale sono stati proclamati vincitori Irene Rosso -Liceo A.Alciati Vercelli Trino, Giulia sarpedo-Liceo C.Carrà Valenza, Federica Diotto- Liceo A.Alciati Vercelli Trino; il primo classificato ha vinto la possibilità di partecipare ad una lezione di Luca Coser in Accademia, ai primi tre è stata dedicata la stampa di una cartolina ricordo raffigurante le loro opere, inoltre ai primi 15 sarà dedicata una mostra dal prossimo 8 giugno presso la Casa d’Arte Viadeimercati (via Morosone 3).

La manifestazione è stata arricchita come lo scorso anno dai laboratori didattici per le scuole curati dal Liceo Artistico A.Alciati di Vercelli e Trino, nonchè da eventi e performance artistiche e musicali nel corso di varie serate e  da uno spazio food curato da Pizza&Pasta Vercelli.

Alla seconda edizione di EXTRA hanno partecipato tra i mobilieri aderenti a Federmobili: AD tappeti, Arredamenti Prella, Bieffe Ceramiche, Borgo Divisione Luce, Giovannini Arredamenti, Mosca Ufficio Stile, Odone Angelo, Raimondo Piero, Rita Spina Design, SGA Ambienti, SAMAR, mentre gli artisti che hanno esposto le loro opere ed installazioni nelle tre sedi di EXTRA sono stati Giorgio Biscaro, Gianni Cella, Luca Coser, Antonio De Luca, Ronaldo Farolfi, Danilo Marchi Nuti, Florencia Martinez e Giordano Quaresima, alcuni di loro, Biscaro e Martinez, hanno esposto da poco i loro lavori alla Triennale di Milano e Coser è attualmente in mostra al PAN di Napoli.


Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore