/ Arte e Cultura

Arte e Cultura | 25 maggio 2018, 12:26

Extra si fa in tre: successo crescente per l'evento dedicato al design

VENERDI' ALLE 18 IL TAGLIO DEL NASTRO DELL'ESPOSIZIONE ALLESTITA NEL PADIGLIONE 'EX 18

Extra si fa in tre: successo crescente per l'evento dedicato al design

Taglio del nastro, alle 18 per la seconda edizione dl "Extra. Geometrie in bilico tra arte e design", mostra che unisce cultura e nuove tendenze, voluta da Federmobili e Acom e curata da Antonio De Luca e Marianna Foglia. Giunta alla sua seconda edizione, Extra si allarga conquistando subito nuovi spazi e ampliando il ventaglio delle proposte.

Oltre al Padiglione Ex 18 di via Viotti, che, come lo scorso anno, ospiterà il nucleo centrale dell'esposizione di desing, Extra proporrà iniziative anche alla Casa d’Arte Viadeimercati (di via Morosone, 3), dove verrà allestata Project Rooms: singoli scenari, come angoli di casa, nei quali protagonista sarà il rapporto tra le arti inteso come incontro del bello. L’arte contemporanea di grandi maestri e di designer colloquierà con le proposte di artisti di più giovane generazione. In questa location saranno esposti tra gli altri oli di Bruno Munari, vasi di Gaetano Pesce e acquerelli di Giorgio Griffa.

A Palazzo Pasta, sede dell'Ovest Sesia, saranno invece le opere di Luca Coser, esposte in One show – untitled, a dialogare con la storia e la tradizione in un incontro tra passato e contemporaneità.

E, così come Extra si fa in tre, anche le iniziative correlate aumentano. Venerdì, al Padiglione Ex 18, sarà presentata la Volvo XC40 che è stata nominata auto dell’anno 2018. L’apertura dell’evento sarà impreziosita dall’intervento artistico di Sirtwo ovvero Cristiano Luparia, storico writer di Vercelli, che realizzerà appositamente per Extra un’opera ispirata alle linee e al design dell’auto presentata.

Sabato 26 maggio due eventi speciali, organizzati al Viadeimercati e a Palazzo Pasta, animeranno il primo sabato di Extra Alle 18 nella sede dell’Ovest Sesia è in programma Echi, performance ai sassofoni del musicista Francesco Aroni Vigone. Sarà presente anche l’artista Luca Coser. Alle 19 alla Casa d’Arte Viadeimercati saranno le note al pianoforte di Silvia Belfiore a concludere gli eventi pomeridiani, con un concerto dedicato in particolar modo alle composizioni del maestro Federico Gozzelino.

A completare il calendario degli eventi musicali all’Ex18 saranno: domenica 27 maggio alle ore 18.30 Elephank Project Live (Trumpet and Groove) con Marco Giva e Francesco Cilione; venerdì 1 giugno alle ore 18.30 Sharmelfunk dj set con Marco Giva (selezione su vinile); domenica 3 giugno alle ore 18.30 5D performance musicale del chitarrista di fama internazionale Sergio Sorrentino che suonerà con cinque differenti chitarre per suono e tipologia.

"Tra le tante novità - spiga la curatrice Marianna Foglia - Extra proporrà ai visitatori anche le opere di un contest rivolto agli studenti delle scuole superiori. Una giuria qualificata ha valutato i lavori e il vincitore vedrà esposto il suo elaborato durante la manifestazione e potrà seguire una lezione di Luca Coser alla prestigiosa Accademia di Belle Arti di Brera a Milano. Saranno inoltre stampate cartoline con le immagini delle prime tre opere classificate."

Negli spazi dell’Ex18, verranno organizzati anche laboratori didattici per gli studenti delle secondarie di primo grado che visiteranno Extra con i loro insegnanti e tutte le sere dalle 17 sarà possibile degustare i piatti preparati nell’area ristoro che quest’anno è a cura di Pizza&Pasta.

A rendere possibile l’iniziativa per il secondo anno consecutivo sono l’impegno e la partecipazione attiva di AD Tappeti, Arredamenti Prella, Bieffe Ceramiche, Borgo Divisione Luce, Giovannini Arredamenti, Mosca Ufficio Stile, Odone Angelo, Raimondo Piero, Rita Spina Design, SGA Ambienti, SAMAR, che forniranno gli arredi in esposizione. Gli artisti e i designer ospiti sono: Giorgio Biscaro, Gianni Cella, Luca Coser, Antonio De Luca, Ronaldo Farolfi, Danilo Marchi Nuti, Florencia Martinez e Giordano Quaresima. L'ingresso a tutte le sedi espositive è libero: l'Ex 18 è aperto dal lunedì al giovedì dalle 17 alle 21; venerdì dalle 17 alle 23; sabato e domenica dalle 10.30 alle 13 e dalle 16 alle 23.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore