/ Attualità

Attualità | 21 maggio 2018, 17:10

Bocciodromi e impianti sportivi: il Comune cerca gestori

AL VIA LE PROCEDURE DI ASSEGNAZIONE PER SEI ANNI. ECCO LE STRUTTURE E I REQUISITI PER RICHEDERLE

Bocciodromi e impianti sportivi: il Comune cerca gestori

Il Comune ha pubblicato la manifestazione di interesse per l'assegnazione di boccioromi, impianti calcistici e nuove palestre. Le domande vanno indirizzate, entro il 4 giugno, al Protocollo del Comune di Vercelli entro le ore 12. La documentazione è consultabile sul sito istituzionale (www.comune.vercelli.it > Trasparenza (in fondo alla home page) > Bandi di Gara e Contratti > Bandi attivi).

La concessione, per sei anni, riguarda: il campo di calcio di via Viviani; il campo di baseball di via Viviani; il campo bocce di via Monte Bianco; il campo di calcio di via Baratto; il campo di bocce di via Montebello; il campo di calcio di corso Rigola; il complesso sportivo di via Cantarana; il campo di calcio di via Oberdan; la tensostruttura di via Viviani; la palestra ex Ipai; la palestra di via Stara.

I concorrenti dovranno dichiarare: di essere iscritti al Coni, Federazioni o Enti di Promozione Sportiva da almeno tre anni; di aver svolto attività sportiva da almeno tre anni.

Per ulteriori informazioni, ci si può rivolgere al Settore Cultura, Istruzione, Manifestazioni, Comunicazione, Servizi per i Giovani e Piano Strategico – Servizio Sport, piazza del Municipio 5– telefono 0161/596.369.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore