/ Cronaca

Cronaca | giovedì 17 maggio 2018, 18:36

Evade dai domiciliari per andarsene al bar

ARRESTATO UN UOMO DI 58 ANNI

Era ai domiciliari, ma violando gli obblighi impostigli dalla misura coercitiva, aveva lasciato la propria abitazione per andarsene al bar.

R.G., 58enne, residente in Crova, gravato da vicende penali per reati in materia di stupefacenti, è stato arrestato, nei giorni scorsi, dai carabinieri din San Germano, in esecuzione di un ordine di custodia cautelare in carcere emesso dall’Ufficio di Sorveglianza di Vercelli.

I carabinieri, il 6 maggio scorso, avevano accertato l’evasione dagli arresti domiciliari dell'uomo che, durante un controllo di routine non era stato trovato all’interno della propria residenza e successivamente era stato rintracciato ini un bar nel centro di Santhià.

Con l'aggravarsi delle misure cautelari, l’arrestato, a conclusione delle previste formalità, è stato ristretto alla casa circondariale di Vercelli.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore