/ Cronaca

Cronaca | mercoledì 16 maggio 2018, 19:25

Truffano un 90enne e gli rubano la pensione

MALVIVENTI IN AZIONE A VERCELLI

Uno indossava una divisa da vigile, l'altro abiti normali. Si sono introdotti nella residenza di un novantenne vercellese e, con una scusa legata all'incolumità personale, lo hanno convinto a consegnare loro i 600 euro della pensione che l'anziano aveva in casa. Poi sono spariti e l'anziano è rimasto inutilmente ad attendere che il denaro gli venisse restituito.

Tornano in azione, anche in città, i truffatori che colpiscono le persone anziane. Gesti spregevoli, naturalmente, contro i quali la diffidenza - anche nei confronti di chi indossa una simil divida (che spesso si rivela poi essere falsa) - è l'unica arma cui fare ricorso per evitare brutte sorprese.

Quindi è importante non aprire a nessuno e avvertire sempre le forze dell'ordine - facendo il 112 - ogni qualvolta si incappi in persone sospette.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore