/ Notizie dal Piemonte

Notizie dal Piemonte | martedì 15 maggio 2018, 13:07

Inseguita e assediata da un cane: postina deve chiedere aiuto ai carabinieri

LA DONNA SI E' RIFUGIATA IN AUTO CON LA FELPA STRAPPATA

Inseguita e bloccata in auto per un'ora da un cane dopo aver consegnato la posta. Se l’è vista brutta la postina di 36 anni che, nella giornata di ieri, 14 maggio, ha vissuto momenti di puro terrore. La donna, residente a Vigliano, stava consegnando la corrispondenza lungo la strada provinciale Zimone-Viverone quando all’improvviso un cane meticcio di taglia media è scappato da un’abitazione e l’ha puntata mostrando i denti.

Terrorizzata, è scappata verso l’auto di servizio, si è rinchiusa all’interno e ha avvertito le forze dell’ordine. L’animale, molto aggressivo, ha cominciato a graffiare con veemenza l’abitacolo rischiando di rompere il vetro del mezzo.

All’arrivo dei Carabinieri e del personale del canile di Cossato, il quattro zampe è stato bloccato e trasportato nella struttura consortile in attesa dell'arrivo del proprietario, un ragazzo di 23 anni. Felpa strappata e tanta paura per la donna che comunque non ha riportato ferite.

dal nostro corrispondente Biella

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore