/ Arte e Cultura

Arte e Cultura | 23 aprile 2018, 10:31

Vercelli torna a Pengzhou

CARLA CROSIO E ROBERTO GIANINETTI ESPONGONO ALL’EXHIBITION HALL

Dopo il viaggio del sindaco Maura Forte nel settembre del 2015 e la visita della delegazione cinese del novembre dello stesso anno, prosegue il rapporto di amicizia e di scambio culturale con Pengzhou.

Sono partiti ieri pomeriggio per la provincia cinese del Sichuan gli artisti Carla Crosio e Roberto Gianinetti accompagnati dall’assessore Graziella Ranghino. La delegazione – il cui viaggio non grava in alcun modo sulle finanze del Comune – rimarrà in Cina sino al 28 aprile  in occasione dell’esposizione all’Exhibition Hall di Pengzhou, il grande palazzo espositivo permanente in cui è stato dedicato uno stand a Vercelli.

La città fa parte dei centri che hanno siglato un patto di amicizia e ha a disposizione dallo scorso anno un grande stand caratterizzato dalle immagini di Vercelli e del territorio.

Mentre i due artisti vercellesi, che esporranno proprie opere, consolideranno le relazioni culturali con le “Sister Cities” come vengono definite le città del mondo che intrattengono questo tipo di rapporti con Pengzhou, l’assessore Ranghino avrà incontri con realtà imprenditoriali e commerciali al fine di tessere rapporti con aziende del nostro territorio.

“Non posso che essere soddisfatta – dice il sindaco Maura Forte -  di come stanno procedendo le relazioni con la Cina, Paese che guarda molto oltre i propri confini e credo sia opportuno che Vercelli possa diventare per loro una Città di riferimento quando pensano all’Italia. E’ logico che io pensi a buoni rapporti ma anche a possibilità concrete nei settori del turismo, della cultura, come proprio questo viaggio sta a dimostrare, e dell’economia”.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore