/ Pro Vercelli

Che tempo fa

Cerca nel web

Pro Vercelli | 21 aprile 2018, 17:03

Entella - Pro Vercelli 3 a 2. Gara-suicidio dei Bianchi

DALLO 0 A 2 AL 3 A 2 PER I PADRONI DI CASA CHE HANNO ANCHE SCIUPATO UN PENALTY. SALVEZZA LONTANISSIMA, ORMAI

Entella - Pro Vercelli 3 a 2. Gara-suicidio dei Bianchi

Incredibile Pro Vercelli che dopo essere stata in vantaggio per 2 reti a 0, ed aver dominato, si fa raggiungere dall'Entella.
Bella e spigliata nel primo tempo, pasticciona e impaurita nella ripresa, la squadra di Grassadonia (stavolta i cambi non hanno reso).

La svolta, forse, è stata la sostituzione di Raicevic. Fuori lui (oggi in giornata sì) davanti la Pro non si è più resa pericolosa.

Una sconfitta amara, che avvicina la Pro Vercelli alla retrocessione. Mancano 5 gare, c'è ancora un filo di speranza. Troppo sottile, però.

Primo tempo

Cross di Ghiglione, Raicevc sfiora soltanto, palla sl fondo, è il 2° miunto.

Tredicesimo: gran ripartenza sulla destra di Raicevic che si fa largo tra tre avversari, cede a Bifulco che, dal centro, serve Mammarella: botta e gol: Pro Vercelli in vantaggio (grazie a una rete del giocatore più contestato e che Mammarella ha insistito a riproporre). Ma ottima anche la partenza avviata da Raicevic.

La Pro mantiene il possesso palla.

18°: cross di Mammarella, Raicevic di testa manda sul fondo. Il montrenegrino, comunque, fa sentire la propria fisicità nell'area avversaria. Finalmente.

Ammonito Raicevic (20°), poi anche Troiano per fallaccio su Vives. Se ammmazzi Vives ammazzi la Pro, non fa una piega...

Dopo mezz'ora c'è da registrare che Pigliacelli non è stato mai impegnato, e che diverse ripartenze della Pro sono sfumate per un nonnulla.

Non spicca, nessuno, gioca bene tutta la squadra, per ora.

32°: sinistro velenoso di Mammarella da 35 metri su punizione, Iacobucci si distende e salva in corner.

36°, Entella vicina al pari: La Mantia riceve in area, anticipa Gozzi e Jidayi, palla che si stampa sulla traversa.

Uscita avventata di Pigliacelli, La Mantia spara alto. L'Entella, adesso, sta attaccando.

Ammonito Bifulco (38°).

De Luca, perde palla, Raicevic serve Bifulco che da posizione impossibile spara su Iacobucci.

44°: entra l'ex Aramu al posto di De Luca.

Secondo tempo

Ardizzone, azione insistita in area, La Mantia, esce Pigliacelli, ma è Bergamelli che sbroglia. Entella pericoloso, comunque. È il 47°.

Tiro dalla distanza di Germano, blocca Iacobucci.

Altobelli, Bifulco, tiuro di Raicevic: murato, arriva Germano, para Iacobelli.

54°: Ghiglione, indisturbato, crossa per Altobelli che, indisturbato, segna di testa. Bella comunque l'esecuzione: Entella 0 Pro Vercelli 2.

Aglietti manda in campo Crimi per Acampora.

61°: fuori Germano, dentro Castiglia.

Ammonito Gozzi.

65°: Altobelli tenta un bribblig improbabile, ripartenza dell'Entella, palla ad Icardi che serve Crimi: tocco morbido alle spalle di Pigliacelli. Entella 1 Pro Vercelli 2.

Entra Reginaldo al posto di Raicevic, siamo al 68°.

Rigore per l'Entella: Mammarella, girato di spalle, sfiora o forse tocca di mano. Rigore regalato. Pareggia La Mantia dagli 11 metri, siamo al 70°.

Immeritatamente, in 5 minuti l'Entella passa dallo 0 a 2 al 2 a 2.

Destro di Icardi, devia sul fondo Jidayi. Pro in crisi, adesso.

Pasticciaccio di Pigliacelli, che nel tentativo di evitare un angolo prima si fa soffiare palla da Aliji e poi lo mette giù

Aancora rigore, La Mantia dagli 11 metri manda sul palo. (Pigliacelli ammonito).

Entra Pugliese, esce Altobelli, siamo all'80°.

82°: Ardizzone, su mischia, mette dentro, anticipando (e sconttrandosi) con Pigliacelli. Entella 3 Pro Vercelli 2.

Dallo 0 a 2 al 3 a 2, ora l'Entella comincia a perdere tempo.

6 minuti di recupero, di speranza.

Ghiglione atterrato, punizione da posizione angolata di Mammarella, alta.

Ghiglione, lancio in area per Mammarella che tira alto. È il 96° ed è finita.





ENTELLA (3-5-2): Iacobucci; Belli, Ceccarelli, Cremonesi; Icardi (Nizzetto dal 77°), Ardizzone, Troiano, Acampora (Crimi dal 57°), Aliji; La Mantia, De Luca (Aramu dal 44°).

A disposizione: Paroni, De Santis, Nizzetto, Eramo, Gatto, Llullaku, Di Paola, Crimi, Petrovic, Currarino, Brivio, Aramu. All. Aglietti.

PRO VERCELLI (3-5-2): Pigliacell; Gozzi, Jidayi, Bergamelli; Ghiglione, Germano (Castiglia dal 61°), Vives, Altobelli (Pugliese dall'80°), Mammarella; Bifulco, Raicevic.

A disposizione: Marcone; Berra, Alcibiade; Castiglia, Rovini, Paghera, Alex, Gatto, Ivan, Da Silva, Pugliese, Reginaldo. All. Grassadonia.

Arbitro, Di Paolo di Avezzano


Ammoniti: Raicevic, Troiano, Bifulco, Gozzi, Pigliacelli, Aliji


Marcatori. Mammarella (Pvc) al 13°, Altobelli (Pvc) al 54°, Crimi (E) al 65°, La Mantia (E) su rigore al 70°.

Remo Bassini

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore