/ Sport

Sport | domenica 15 aprile 2018, 01:47

Sesto rigore, De Pietri, goool... AMATORI IN FINALE

UNA FINALE TESA, COMBATTUTA, CON IL CALORE DI 800 SPETTATORI E I CORI DEL COMMANDO GIALLOVERDE

L'Amatori Vercelli vince ai rigori la semifinale dei play off contro il Roller Bassano.

Il pubblico non raggiunge né i numeri che facevo il grande Amatori né i 1000 che ci si aspettava.Ma gli 800 presenti erano comunque “tanta roba”. Tifo indiavolato soprattutto dalla curva, dietro la rete.

Tanti giovani, e questo è un buon segno.


Si parte, le squadre si controllano, chi segna per primo è il Bassano, con Totten.

Amatori 0 Roller Bassano 1.

I veneti potrebbero raddoppiare su rigore, ma è bravo Domenech a neutralizzare.

L'Amatori riprende le redini del gioco, ne macina e pareggia con un bel tiro sull'angolo e dalla distanza di Andrea Perroni. Amatori 1 Roller Bassano 1.

Il Bassano sembra cedere: per due volte la palla si infrange sui legni della porta.

Ripresa, si riparte con lo stesso piglio.

Ma l'Amatori passa, ancora grazie ad Andrea Perroni: 2 a 1.

Poi bada a difendersi (in inferiorità numerica per l'espulsione di De Petri annaspa un po'; bello un salvataggio di Farina dopo una respinta di Domenech). Ristabilita la parità numerica, il copione è sempre lo stesso: squadre che si chiudono a riccio quando si difendono, che si allargano nell'attaccare, pochi i contropiedi in superiorità numerica.

Il gioco sembra bloccato e invece il Bassano, sornione, riesce a pareggiare con Dal Monte. 2 a 2.

Nei minuti finale l'Amatori attacca ma il Roller Bassano si difende magara annaspando un po': Motaran, per esempio avrebbe il colpo vincente ma perde l'attimo (e si dispera).

La partita finisce in parità. Ed è parità anche dopo i due tempi da 5 minuti.

Si va ai rigori col risultato di 2 a 2.

Momenti ad alta tensione. Non si sente volare una mosca, i telefoni tacciono.

Solo la curva ha una voce potente: Eh Yellowgreen yellogreen yellogreen... (giocare così è tutto un altro giocare).

Nei 6 rigori il Roller Bassano va a rete 2 volte, l'Amatori invece gonfia la rete avversaria per 3 volte: con Motaran, Milani e infine con Samuele De Pietri.

Un gol che vale una finale, il suo.

Gli ottocento possono esultare: l'Amatori ha vinto per 5 a 4, l'Amatori è in finale.

IL prossimo appuntamento è a Cremona (il Commando si sta organizzando per il pullman), la seconda ed eventuale terza gara si disperà (o disputeranno) a Vercelli.

 

La galleria fotografica della serata:

www.infovercelli24.it/2018/04/14/leggi-notizia/argomenti/sport-11/articolo/amatori-hockey-le-foto-del-grande-successo-fotogallery.html

LARTH

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore