/ Cronaca

Cronaca | 15 marzo 2018, 17:24

Campionato finito per il calciatore che ha schiaffeggiato l'arbitro

STANGATA DEL GIUDICE SPORTIVO SUL GATTINARA: SCONFITTA A TAVOLINO E PESANTI SANZIONI

Campionato finito per il calciatore che ha schiaffeggiato l'arbitro

Stangata del giudice sportivo sul Gattinara calcio, dopo i i fatti che hanno portato alla sospensione della partita di calcio con il Città di Cossato, recupero infrasettimanale del campionato di Prima categoria. Per i ragazzi di mister Pagani, sconfitta a tavolino col punteggio di 3-0 e tre pesanti squalifiche. Stagione finita per Marco Banone, fermato sino al 31 luglio e tre giornate di stop per Frank Nicholas Gir Atak e Fabio Risiglione.

A Banone, il giudice sportivo attribuisce una «condotta violenta, consistente nell’aver colpito intenzionalmente con un calcio alla caviglia l’arbitro, nonché, a seguito della notifica del provvedimento di espulsione, per avergli sferrato due violenti schiaffi al volto, a seguito dei quali la gara veniva sospesa con l’intervento della forza pubblica. Uscendo dal terreno di gioco, inoltre, lo stesso giocatore tentava nuovamente di aggredire l’arbitro, ma veniva bloccato dai suoi compagni di squadra.

Frank Nicholas Gir Atak è squalificato «per condotta ingiuriosa, consistente nell’aver rivolto espressioni volgari all’arbitro, nonché per aver colpito con pugni alcuni giocatori avversari», mentre Risiglione ha insultato l’arbitro «con espressioni volgari e platealmente denigratorie del suo operato, inseguendolo nel tragitto dal campo allo spogliatoi o stando a pochi centimetri di distanza».

redaz

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore