/ Economia

Economia | martedì 13 marzo 2018, 11:25

Il lavoro può fuggire lontano

CONVEGNO SULLA LOGISTICA DELLA CGIL, VENERDì' - SI PARLERA' ANCHE DI ROBOTIZZAZIONE

Valter Bossoni, Luca Quagliotti, Simona Cavaglià

È arrivata Amazon, si sa.

Ed è in arrivo la robotizzazione, il 4.0 insomma, che cambierà il volto del mondo del lavoro: 10 milioni di posti di lavoro spariranno, ne arriveranno 6milioni e 800mila, o forse 7milioni e 300mila.

Chi lavorerà in futuro?

“Se non si investe in formazione c'è da preoccuparsi. E tanto” dice Simona Cavaglià della Cgil.

Che ricorda come la Germania abbia perso del lavoro a beneficio di India e Pakistan. Un esempio, però, lo abbiamo anche noi, qui. “Tempo addietro la Tnt spostò la fatturazione in Bangladesh. E' un problema di costi, ma anche di competenze”.

E su questi temi – di estrema importanza, perché riguardano il futuro dell'economia e del mondo del lavoro - la Cgil ha organizzato il convegno “Logistica e innovazione digitale”, venerdì 16, dalle 9 alle 13, Cripta di Sant'Andrea.

Amazon e Dhl sono sono state invitate, ma hanno declinato.

Dopo i saluti delle autorità, la tavola rotonda con Vincenzo Colla, della segretaria nazionale di Cgil, Sergio Chiamparino, presidente della Regione, Dimitri Buzio, responsabile logistica Legacoop Piemonte, Giuseppe Re, direttore generale e socio fondatore Soluzioni EDP.

rb

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore