/ Pro Vercelli

Pro Vercelli | sabato 10 marzo 2018, 17:34

Le pagelle della Pro vista a Bari

MORRA-KANOUTE, COPPIA D'ATTACCO DELLE PROSSIME GARE?

Le pagelle della Pro vista a Bari

Pigliacelli. Salva la baracca in due occasioni: 6,5

Berra. Efficace e disinvolto: 6,5

Gozzi. Una sicurezza: 7

Bergamelli. Sta meglio, e si vede: 6,5

Ghiglione. Segna un gol di rara bellezza, lotta. Ha ragione Varini: è da serie A: 7

Germano. Corsa ma anche qualità. Quando esce il centrocampo ne risente: 7

Vives. Il lancio su Ghiglione è di rara precisione. Sbaglia un paio di appoggi, ma con lui in campo la Pro Vercelli è tutta un'altra storia: 6,5

Castiglia. Prezioso, ma ci ha abituati a giocate e partite migliori: 6,5

Mammarella. Copre la sua fascia di competenza, batte il corner che porta al gol del pari. E lotta sempre: 6,5

Kanoute. Titolare a sorpresa, dimostra di essere l'attaccante più in forma della Pro: 7,5

Morra. Era dalla gare col Cittadella (gol di Polidori) che non segnava un attaccante. Ha ripetuto Novara, ha ripetuto il gol siglato col Bari all'andata. Sigla, insomma, la sua sesta rete stagionale e, certo, magari sbaglia sotto porta; ma non tutti gli attaccanti hanno il pregio di smarcarsi e di esserci (sottoporta): 7

Altobelli. Entra in un momento difficile, dà il suo onesto contributo alla causa: 6

Reginaldo. Stesso discorso fatto per Altobelli: 6

Raicevic: n.g.

Grassadonia. Ha due grandi meriti. Il primo: ha saputo ricaricare le pile di una squadra che a Cesena sembrava essersi persa. Il secondo: ha azzeccato tutte le scelte, sia dal primo minuto che a partita in corso. Era giusto sostituire Kanoute, infatti, e tenere in campo Morra, perché Morra - lo ha sempre sostenuto Grassadonia - ha una fisicità superiore alla media. E comunque: il tecnico venuto da Pagani porta a casa il settimo risultato utile. 7

Remo Bassini

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore