/ Attualità

Attualità | 23 febbraio 2018, 11:18

"M'illumino di meno": Vercelli "spegne" la Torre dell'Angelo

LA CITTA' ADERISCE ALLA CAMPAGNA CONTRO LO SPRECO

"M'illumino di meno": Vercelli "spegne" la Torre dell'Angelo

Vercelli aderisce a “M’illumino di Meno”, la campagna radiofonica di sensibilizzazione sul risparmio energetico ideata da Caterpillar Radio2 RAI e, questa sera, "spegne" gli uffici comunali di Europe District e, simbolicamente, la Torre dell'Angelo , che verrà oscurata fino alle 23.

Negli ultimi anni lo spreco delle risorse è diventato uno dei problemi più seri da risolvere e la cura del pianeta è sempre più impellente ed è per questo che si rinnova l’invito a spegnere le piazze, le illuminazioni private e pubbliche il giorno 23 febbraio. Quest’anno, particolare enfasi viene data, oltre allo spegnimento delle luci, anche alla condivisione invitando tutti coloro che aderiscono a compiere un gesto contro lo spreco di risorse come ad esempio andare a piedi, organizzando una marcia, una processione, una ciaspolata, una staffetta, una maratona o mezza maratona, un ballo in piazza o una camminata, perché sotto i nostri piedi c'è la Terra e per salvarla bisogna cambiare passo.

“Anche la Città di Vercelli aderisce all’iniziativa attraverso il Centro Informativo Europe Direct – afferma l’assessore alle Politiche Europee Graziella Ranghino - che, in linea con la strategia quadro della Commissione Europea per un'Unione dell'energia che operi la transizione verso un'economia a basse emissioni di carbonio sicura e competitiva, come ogni anno si è attivato, al fine di sensibilizzare i cittadini al risparmio energetico, con lo spegnimento delle luci degli uffici Europe Direct, di Piazza Cavour e della Torre dell’Angelo venerdì dalle 20 alle 23”. Le luci sotto i portici della piazza rimarranno accese.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore