/ Cronaca

Cronaca | venerdì 16 febbraio 2018, 17:04

Ha sottratto 11mila euro dalle sue slot e se li è rigiocati

IL GESTORE DI UNA SALA DEVE ORA RISPONDERE DI PECULATO

Ha sottratto 11mila euro dalle sue slot e se li è rigiocati

Ha aperto le videolottery presenti in una sala giochi di Biella di cui era gestore prelevando poco meno di undicimila euro per rigiocarli nelle stesse macchinette.

Scoperto, è stato denunciato dalla Polizia per peculato. Protagonista della vicenda un uomo residente a Valenza e nato in provincia di Napoli. Il 59enne, probabilmente alle prese con il vizio del gioco, non aveva fatto i conti con i controlli effettuati abitualmente dai Monopoli di Stato e con l'obbligo delle società di versare la quota delle giocate spettante all'Erario pubblico a titolo di prelievo fiscale.

Gli accertamenti hanno consentito di verificare che l'appropriazione indebita è partita dalla fine del 2017.

dal nostro corrispondente a Biella

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore