/ Cronaca

Cronaca | 12 febbraio 2018, 09:36

Spray urticante durante il veglione: una donna in ospedale

SCHERZO DI CATTIVO GUSTO O TENTATIVO DI CREARE UN DIVERSIVO EPR RUBARE BORSETTE E CELLULARI?

Spray urticante durante il veglione: una donna in ospedale

Momenti di paura, sabato notte, al veglione di carnevale di Borgosesia dopo che qualcuno, forse per uno scherzo di cattivo gusto o forse per creare un diversivo e cercare di rubare borsette e cellulari, ha spruzzato nella sala spray urticante.

Nel giro di qualche minuto le persone che stavano ballando nel salone della Pro loco hanno iniziato ad avvertire bruciore agli occhi e alla gola e una donna anche difficoltà respiratorie, tanto da dover essere portata in ambulanza all'ospedale di Borgosesia. Fortunatamente, anche per lei, la situazione è subito tornata alla normalità: dopo essere stata visitata, è stata dimessa la notte stessa.

In un attimo tutti i partecipanti che ancora erano in sala - la vicenda è avvenuta intorno alle 3 di notte - hanno lasciato il veglione cercando di prendere ariain strada.

Il "Gran Gala’ al saba gras" si è dunque chiuso in modo imprevisto e con il sospetto che qualcuno avesse l'intenzione di utilizzare la sostanza urticante per creare un diversivo e tentare qualche razzia nelle borsette e nelle giacche abbandonate, come già avvenuto nel corso di altre affollate feste nelle discoteche del pavese.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore