/ Attualità

Attualità | mercoledì 17 gennaio 2018, 22:46

Il concorso per Oss bloccato da un ricorso al Tar

L'ASL SOSPENDE LE CHIAMATE: SITUAZIONE DIFFICILE PER I SERVIZI E GLI OPERATORI

Lungo stop e battuta d'arresto per il concorso indetto dall'Asl di Vercelli per l'assunzione di operatori socio sanitari. Uno dei concorrenti ha presentato ricorso al Tar Piemonte che, con ordinanza acquisita in data 16 gennaio 2018, ha accolto la domanda cautelare del ricorrente e ha sospeso gli atti impugnati fissando per la discussione del merito la pubblica udienza del 6 giugno 2018.

"In esecuzione di tale ordinanza - si legge in una nota dell'azienda pubblicata mercoledì 17 sul sito aziendale - l’ASL VC non procederà ad ulteriori assunzioni. Le Aziende autorizzate all’utilizzo della graduatoria sono state tempestivamente informate".

In graduatoria risultano 690 persone di cui oltre 180 hanno poi avuto una chiamata di lavoro da varie Asl. Decine di questi già lavorano, e ora le loro posizioni sono a rischio.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore