/ Sport

Che tempo fa

Cerca nel web

Sport | 13 gennaio 2018, 19:23

Pro Vercelli: il grande sogno è German Denis

LUNEDI' ARRIVERANNO GOZZI E BERTOSA

Pro Vercelli: il grande sogno è German Denis

Partenze, arrivi, possibili partenze e possibili arrivi: anche se mancano solo 7 giorni alla gara col Frosinone diciamo che la Pro Vercelli è un po' in alto mare.

Salvo sorprese dell'ultima ora, però, oltre a Pigliacelli e a Da Silva, da lunedì o da martedì, dovrebbero essere a disposizione di mister Atzori il centrale difensivo Simone Gozzi, 32 anni, prelevato dall'Alessandria, e Mateo Bertosa, 30 anni, nazionalità croata, terzino sinistro all'occorrenza centrale.

Sono invece partiti Firenze, Legati e Rocca.

Ma il grande sogno, adesso, è l'ex centravanti di Napoli e Atalanta, German Denis, 37 anni, di nazionalità argentina.

Una trattativa dificile, ma ci proveremo, dicono alla Pro Vercelli.

Pigliacelli-Vives-Denis: l'asse centrale della squadra, così fosse, sarebbe da serie A.

Denis negli ultimi due anni ha giocato in Argentina, poche partite e pochi gol. Ma di sicuro darebbe un'iniezione di fiducia a tutto l'ambiente.

Per una la Pro Vercelli che ha in testa, Atzori vorrebbe, oltre a un centravanti come Denis o dalle caratteristiche simili, una punta veloce e un centrocampista.

Prima però Varini dovrà vendere quei giocatori che hanno trovato posto fino a oggi e che probabilmente ne troveranno poco nel giorone di ritorno. Forse Raicevic, forse Morra, forse Vajushi.

Mammarella, invece, resta.

Come dovrebbe restare Alessandro Polidori, che però è richiestissimo da squadre di Lega Pro.

rb

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore