/ Attualità

Attualità | venerdì 12 gennaio 2018, 14:59

Mille abitanti in meno in 5 anni: per Forza Italia la colpa è del Comune

PRENCIPE: "LA CITTA' E' POCO ATTRATTIVA, TRASCURATA E PERDE SERVIZI. COSA VUOLE FARE L'AMMINISTRAZIONE PER INVERTIRE QUESTA TENDENZA?"

In cinque anni, secondo i dati raccolti dall'Ufficio Anagrafe, Vercelli ha perso mille abitanti. E le motivazioni di questo declino demografico, secondo i consiglieri comunali di Forza Italia, sarebbero da cercare nella mancanza di politiche capaci di rendere la città attrattiva.

"È evidente - si legge in una nota stampa del coordinatore cittadino, Antonio Prencipe - che la fuga di cittadini possa ascriversi a un insieme di cause imputabili a una gestione della città non in grado di renderla attraente agli occhi dei cittadini. Strade sporche, discariche di rifiuti in ogni quartiere, parchi e giardini abbandonati, centinaia di negozi chiusi in tutta la città, un ospedale che vede chiudersi i reparti e perdere posti letto. Per non parlare dei trasporti: i Frecciabianca annullati, gli altri treni sempre in ritardo con problemi di pulizia e sicurezza". Insomma, secondo Prencipe e Forza Italia, Vercelli si starebbe trasformando da città di pendolari a città di emigranti. "Sembra quasi ovvio che tra le migliaia di pendolari vi sia chi preferisca spostare la propria residenza verso il luogo di lavoro", prosegue il coordinatore cittadino.

Sul tema, il gruppo consiliare, ha presnetato un'interrogazione al sindaco e alla giunta per chiedere quali siano le politiche che l'amministrazione comunale intende attuare per frenare il declino demografico della città.

Ecco il testo del documento, firmato da Massimo Materi, Gianni Marino, Carolina Piccioni e Giorgio Malinverni.

"Dai dati forniti dall’ufficio anagrafe emerge in tutta la sua drammatica evidenza che Vercelli ha perso 1.000 abitanti negli ultimi 5 anni. E’ di altrettanta evidenza che Vercelli ha perso di attrattività negli ultimi anni: strade sporche, discariche di rifiuti in ogni quartiere, parchi e giardini abbandonati, per molto tempo le erbacce hanno preso il sopravvento in tutte le strade, transenne dappertutto.  Per quanto riguarda i Servizi Sanitari, la città di Vercelli ha perso molti posti letto nell’ospedale cittadino con interi reparti chiusi. Per quanto riguarda i Trasporti, considerato che a Vercelli vi sono migliaia di pendolari, l’anno scorso è stata soppressa la fermata dei Frecciabianca, gli altri treni sono sempre in ritardo, quando non sono sporchi e la sicurezza percepita dai viaggiatori è diminuita di molto.

Si interrogano il Sindaco e la Giunta Comunale per sapere: quali iniziative concrete l’amministrazione intenda prendere, visti i dati dell’ufficio anagrafe della città di Vercelli, al fine di contrastare il fenomeno del calo demografico che rischia di trascinare la città in declino".

redaz

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore