/ Economia

Economia | venerdì 10 novembre 2017, 10:35

Bagno di folla il "FordStore Santarella"

CENTRO DI ECCELLENZA PER UNA VENDITA CHE SI AVVALE DI NUOVE TECNOLOGIE IN UN AMBIENTE CONFORTEVOLE - FOTOGALLERY

È impressionante. Tanti politici, che rimangono e non se ne vanno con la scusa di altri impegni. Autorità varie. Giornalisti, fotografi ed editori di Vercelli e non; ce ne sono di Biella, Casale, del novarese. E poi tanta gente, clienti, amici, qualche curioso.

Quando il marchio Santarella chiama, il bagno di folla è assicurato.

L'occasione, stavolta, è l'inaugurazione del FordStore, giovedì 9 novembre, a Caresanablot.

Sono 35 i FordStore in Italia, 500 in Europa.

“Un modo nuovo per abbinare, grazie alle nuove tecnologie, la vendita e il servizio che diamo ai nostri clienti” dice Angelo Santarella.

Fino a pochi giorni fa c'era un FordStore a Torino, ce n'era uno a Milano. Adesso c'è anche quello di Caresablot-Vercelli.

“Gino e Angelo Santarella sono imprenditori che non rincorrono il mercato, loro corrono nel mercato” dice il presidente di Ford Italia, Fabrizio Faltoni.

Realizzare il FordStore è stata una corsa contro il tempo: “Ma ce l'abbiamo fatta in undici mesi”, dice orgoglioso Gino Santarella.

Bella, poi, la frase che pronuncia il dottor Marco Doro, premiato come il cliente più affezionato: “Non sono dei commercianti, sono dei professionisti e degli amici”.


Scorrono le immagini. Mostrano un cliente ospitato nel FordStore. Vede la sua auto a grandezza reale. Grazie a un tablet e a un'apposita applicazione può scegliere il modello, il colore, gli interni dell'auto. E può vedere e valutare ogni piccolo particolare.

L'inaugurazione ha il suo momento clou con il taglio del nastro dei sindaci Italo Grosso e Maura Forte, e con la benedizione dell'arcivescovo Monsignor Marco Arnolfo. Sul palco, insieme ai fratelli Santarella, all'ingegner Faltoni, anche la vice-prefetto Raffaella Attianese e il questore, Rosanna Lavezzaro.

Poi il gran finale, con le note della band di Claudio Saveriano e la bella voce di Monica Vismara.

La grande feste continua nel fine settimana: questa la pagina facebook degli eventi in programma.

https://www.facebook.com/events/1556097161133905/?active_tab=discussion

rb

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore