/ Arte e Cultura

Arte e Cultura | mercoledì 11 ottobre 2017, 15:00

Una mostra dedicata alle opere di Mario Michelatti

L'ASSOCIAZIONE LA VOCE RICORDA IL PITTORE MORTO A SOLI 59 ANNI

Mario Michelatti

Proseguono le iniziative dell’Associazione Culturale La Voce e della galleria Civica istituita presso il Centro Culturale Jacopo Durandi, dove verrà allestita la mostra alla memoria di Mario Michelatti.  

Nato a Santhià nel 1931, pittore autodidatta, apprese tutto ciò che sapeva dalla sua grande raccolta di enciclopedie d’arte, prediligendo le tecniche di olio su tela, carboncino e china. Amante delle raffigurazioni di scorci della sua città natale, non trascurava ritratti e nature morte surrealiste. La cantina di casa, adibita a studio, era il luogo nel quale era solito rinchiudersi da solo in uno stretto e profondo legame con la propria arte. Oltre a numerose mostre personali eseguì, insieme ai suoi fratelli Pietro ed Ignazio, alcuni affreschi per la chiesa di San Rocco di Santhià e realizzò vari stendardi tra cui quello della chiesa di Calliano a Cavaglià, della “Cumpagnia Valvulisti” del carnevale storico e della “Corporazione Arti – Mestieri ed affini”. Mancato troppo presto all’età di soli 59 anni, di lui ci rimangono le sue opere e  la sua arte, viva più che mai grazie alla nipote Giulia che tanto avrebbe voluto rinchiudersi insieme a lui in quella cantina.

L’inaugurazione è prevista per sabato 14 ottobre alle ore 17 al Centro Culturale Jacopo Durandi (via De Amicis, 5 – Santhià). L’esposizione potrà essere visitata fino al 10 novembre secondo i seguenti orari: da lunedì a venerdì dalle 15.30 alle 18.30 mentre il sabato dalle 10 alle 12. Gli organizzatori, come sempre, ringraziano per l’importante patrocinio l’Amministrazione Comunale e in particolare l’Assessorato alla Cultura, grazie ai quali si è instaurata una proficua e duratura collaborazione.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore