/ Cronaca

Cronaca | lunedì 09 ottobre 2017, 10:43

Chi ha ucciso il cercatore di castagne?

MISTERO SULLA MORTE DI GIAN CARLO BARAGIOLI, 59ENNE DI VICOLUNGO: NESSUN CACCIATORE SI SAREBBE ACCORTO DI AVER COLPITO L'UOMO

E' ancora sconosciuto il nome del cacciatore che ha colpito a morte Gian Carlo Baragioli, 59 anni di Vicolungo, che domenica era in cerca di castagne nei boschi tra Ghemme e Cavaglio.

leggi anche: CERCAVA CASTAGNE, UCCISO DA UNA FUCILATA

L'uomo è stato colpito in pieno petto da una fucilata e, nonostante l'allarma dato subito della moglie e l'intervento del 118, non c'è stato nulla da fare.

Nella zona era in corso una battuta di caccia e le urla disperate della moglie hanno richiamato molti cacciatori: nessuno però ha ammesso di aver sparato il colpo mortale. I carabinieri hanno fermato una decina di persone, sequestrando le loro armi, sulle quali verranno poi effettuate le analisi balistiche.

Al momento non è chiaro se chi ha sparato si sia reso conto di aver colpito a morte un uomo.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore